⚠️ Questo sito usa un cookie tecnico al solo scopo di mantenere i dati di sessione, nessuna informazione viene condivisa con terze parti ne usata a scopo di profilazione continuando ad usare questo sito si accetta l'uso di questo cookie. In fondo alla pagina trovi ulteriori informazioni sull'uso che facciamo dei cookie.
Click qui per chiudere il banner
logo sisv

login

nome

password

Fitosociologia 44 (2) 2007

pag. 55-81: Phytosociological study of the shrub and pre-forest communities of the effusive substrata of NW Sardinia

E. Farris, Z. Secchi & R. Filigheddu

Dipartimento di Botanica ed Ecologia vegetale, Università di Sassari, Via Muroni 25 – 07100 Sassari; e-mail: emfa@uniss.it; filighed@uniss.it

Download pdf

abstract

Studio fitosociologico delle comunità arbustive e preforestali dei substrati effusivi della Sardegna nord-occidentale. Il subdistretto biogeografico trachi-basaltico del distretto sardo nord-occidentale, incluso nel sottosettore costiero e collinare del settore biogeografico sardo, è caratterizzato da due vasti complessi effusivi: quello delle rioliti e andesiti del ciclo calcalcalino Oligo-Miocenico (14-32 milioni di anni) e quello dei Basalti alcalini del ciclo Plio-Pleistocenico (0,14-5,3 milioni di anni). Tra il 2000 e il 2004, sono stati realizzati 156 rilievi fitosociologici sulle comunità arbustive e preforestali di quest’area, per migliorarne le conoscenze fitosociologiche. L’analisi della vegetazione ha permesso d’individuare 11 associazioni e 13 subassociazioni, riferite a 3 classi. Tra queste, 5 nuove associazioni sono qui descritte: Clematido vitalbae-Maletum pumilae, Crataego monogynae- Aceretum monspessulani, Lavatero olbiae-Rubetum ulmifolii, Genisto desoleanae-Ericetum arboreae e Telino monspessulanae-Cytisetum villosi.

keywords

effusive substrata, nw sardinia, phytosociology, shrub communities, vegetation series