logo sisv

login

nome

password

Società Italiana Scienza della Vegetazione

La Società Italiana Scienza della Vegetazione Onlus (SISV) nasce nel 2006 come trasformazione della Società di Fitosociologia (S.I.Fs.) fondata il 7 marzo 1964 presso l'Istituto di Botanica dell'Università "La Sapienza" di Roma, per iniziativa di un gruppo di ricercatori, su proposta di Valerio Giacomini, che ne fu anche il primo Presidente.

A Pavia il 7-8 marzo 2014 sono stati celebrati i 50 anni della Società Italiana di Fitosociologia e la figura di Valerio Giacomini a 100 anni dalla nascita. Sono intervenuti i Soci fondatori e quanti hanno conosciuto la persona di Valerio Giacomini.


Parco nazionale dei monti Sibillini

La sede legale della Società è in Pavia, via Scopoli 22-24, città che per prima ospitò in Italia, presso l'allora Istituto di Botanica, un gruppo di ricerca nel campo della Fitosociologia. La Società contribuì notevolmente grazie alla propria attività a diffondere tal disciplina in tutta Italia e nel mondo accademico.

Si tratta di un'Associazione scientifica, senza fini di lucro, costituita da persone interessate alle ricerche nel campo della Scienza della vegetazione.

La Società è regolata da uno Statuto e la sua gestione è affidata ad un Consiglio di Presidenza, eletto dall'Assemblea dei Soci e composto dal Presidente, cinque Consiglieri e un Segretario-Tesoriere. Attualmente essa conta circa 300 soci.

Scopi fondamentali della SISV. sono:


Dora Ferret, Courmayeur (AO)

Per conseguire tali scopi la Società si avvale: